«

»

Aug 22

Grande Slam a Levigliani, vince Michela!

Le tre brave apuane, Michela, Anita e Giulia

Le tre brave apuane, Michela, Anita e Giulia

Venti partecipanti, con un buon livello tecnico (un maestro, un candidato e 12 categorie nazionali), non hanno impedito a Michela Belli di vincere la sua seconda prova del Grande Slam, dopo Sarzana del 2014.
La giocatrice massese è partita con un 5 su 5, ottenuto grazie ad un mix di abilità e di rapidità (dote che le ha permesso di salvare una partita compromessa contro Frizzi), prima di assicurarsi il successo nell’ultimo turno con una combattutissima patta contro Lasio.

I due giocatori di categoria magistrale, Lasio e Godani, sono finiti lontani dal podio, preceduti anche da Frizzi, Rovai e Onesti.

Il giovane Montorsi ha terminato al 50%, vincendo una bella partita contro Parrini. Ottimo torneo per l’NC Navari, che ha colto più di uno scalpo di prestigio.

Complimenti agli organizzatori locali, e a Luca Onesti. Il banchetto è stato abbondante e di ottima qualità, come anche i premi. E abbiamo potuto anche assistere al lancio ed atterraggio di un paracadutista. Levigliani è un paese vivo, e merita sicuramente la riconferma per il prossimo anno.

la bella location

la bella location

Il pubblico osserva dall'alto

Il pubblico osserva dall’alto

Anita, Matteo e Michela

Anita, Matteo e Michela

Lo splendido (e pesantissimo) trofeo, che rappresenta la piazza, con una scacchiera gigante

Lo splendido (e pesantissimo) trofeo, che rappresenta la piazza, con una scacchiera gigante

L'organizzatore Onesti premia Michela

L’organizzatore Onesti premia Michela

Classifica Slam Levigliani 2015

Classifica Slam Levigliani 2015

Vediamo ora come si sono conclusi gli altri tre eventi organizzati da Apuana Soloscacchi in questa fitta settimana:

Semilampo Maddalena, 17 agosto

Semilampo Maddalena, 17 agosto

San Pio X giovanile, 19 agosto

San Pio X giovanile, 19 agosto

San Pio X Gourmet 19 agosto

San Pio X Gourmet 19 agosto

a

 

2 commenti

  1. Carlo Menchetti

    Per questo primo torneo nel paese dell’Antro del Corchia Levigliani, bisogna fare molti complimenti a più’ persone incominciando da Luca Onesti che ha creduto in questa iniziativa insieme al comitato di Levigliani che ha il pregio di rendere vivo un paese con molte iniziative nel carniere. Nella scelta della locazione dei tavoli da gioco ( anche se un po’ in disparte dagli altri eventi, ma sappiamo che gli scacchisti per abitudine si devono un po’ isolare ), nel bravo Federico Sebastiani del comitato che insieme ad Onesti ha allestito il tutto. E naturalmente alla brava Michela Belli che ha stravinto un combattuto torneo portandosi a casa un bellissimo trofeo raffigurante l’ Aia dei Menchetti ( forse miei trisavoli ?? ), la bella sede del torneo.
    Carlo Menchetti

  2. Federico Sebastiani

    A nome dell’Unione Sportiva di Levigliani, ringrazio di nuovo tutti voi per la partecipazione al 1° Trofeo Levigliani e per gli apprezzamenti che avete dimostrato, sperando di poter organizzare nuove edizioni nei prossimi anni.
    Colgo l’occasione per raccontarvi qualcosa che non vi ho detto sulla “pesantezza” del Trofeo. In aggiunta al peso specifico del marmo (che comunque fa la sua parte), in effetti si tratta di un oggetto pieno zeppo di storia e di emozioni: raffigurando una delle piazze più antiche di Levigliani, il Trofeo ricorda un pezzo di storia del paese, raccontata dall’estro e dall’ispirazione dell’artista leviglianese Giuseppe Cocci utilizzando materiale locale. Inoltre, organizzare per la prima volta un torneo di scacchi è stata, per noi, un’esperienza nuova e impegnativa che, alla fine, ci ha regalato una vera e piena soddisfazione.
    In attesa del prossimo Trofeo, auspichiamo comunque di rivedervi prossimamente a Levigliani.
    Grazie a tutti e, in particolare, all’amico Luca Onesti che ha attivamente collaborato per la riuscita dell’evento.

Commenti disabilitati.