Crea sito

«

»

Apr 17

I ragazzi della Don Milani campioni regionali!

I quattro moschettieri

I quattro moschettieri

I rappresentanti dell’I.C. Don Milani di Massa, Andrea e Lorenzo Abbate, gemelli del 2006, e Nicola e Davide Sartori, gemelli del 2005, si sono aggiudicati a Montecatini il Campionato Regionale 2015 delle scuole primarie.

Il risultato dei quattro giovanissimi ha delle straordinario non tanto per il nettissimo successo sulle altre squadre delle primarie, ma per il quinto posto assoluto in un torneo nel quale erano in gara cinque licei e cinque squadre delle scuole secondarie, queste ultime finite tutte alle spalle dei ben più piccoli apuani.

Eccellenti anche i risultati individuali di tutti, con Andrea Abbate punti 3,5/5 in prima scacchiera, sconfitto solamente dal candidato maestro Matteo Brizzi (di 10 anni più vecchio…). In seconda e terza scacchiera Nicola Sartori e Lorenzo Abbate hanno terminato con 3/5, mentre splendida quarta scacchiera è stato Davide Sartori, che ha concluso imbattuto con punti 4/5.

Nel torneo maschile ha partecipato anche la squadra delle scuole secondarie I.C:Malaspina-Staffetti (Matteo Montorsi, Vetrugno, Molinari, Riccardo Baudone, Bertonelli e Romagnoli), che complice un pò di sfortuna negli abbinamenti, ha terminato ottava assoluta e terza della sua categoria.

Nel torneo femminile ha partecipato una rappresentativa dell’I.C.Malaspina-Staffetti (Anna Granatelli, Paola Tongiani, Martina Bongiorni, Chiara Pastore e Giulia Boni), che è giunta seconda nella fascia delle scuole secondarie, ottenendo la qualificazione per la finale dei campionati italiani di Assisi.

Adesso i quattro moschettieri della Don Milani hanno un mese di tempo per prepararsi al meglio in vista del Campionato Italiano di Assisi.

premiaz

La premiazione

ragazze

Premiazione delle ragazze

ragazze2

Le ragazze in azione

staff-malasp

La formazione della Malaspina Staffetti

team

Concentrazione

campioni

Pronti per le prossime mete

classifica

Classifica del torneo maschile, i quattro licei scientifici davanti alla Don Milani

Lo scontro tra primarie e superiori, più combattuto del previsto

Lo scontro tra primarie e superiori, più combattuto del previsto