Crea sito

«

»

Oct 30

Matteo è promosso prima nazionale!

Matteo in azione a La Spezia

Matteo in azione a La Spezia

Matteo Montorsi diventa, a soli tredici anni, “prima categoria nazionale”. Un grande risultato per il piccolo guerriero apuano, che in poco più di tre anni di attività ottiene questa terza promozione.
Questa impresa avviene nel difficile torneo B di La Spezia, torneo che vede al via numerosi giocatori più quotati di lui, candidati maestri e prime nazionali.
Matteo parte con un pareggio contro il versiliese Andrea Cosci, giocatore ostico, e prosegue poi con un triplice successo contro il candidato maestro genovese Roversi, il prima nazionale spezzino Vaselli e l’emergente lucchese Bechelli, per chiudere il torneo con un pareggio contro il vincitore, il prima nazionale savonese Biancotti.
Un ruolino di marcia eccellente, che proietta Matteo al terzo posto assoluto sui 28 partecipanti.
Meno bene va all’altro apuano in gara, Alberto Giorgi, anche lui molto vicino alla promozione a prima nazionale, che conclude 11° con punti 3 su 5.
Parliamo infine brevemente del torneo A, dove il bolognese Artem Gilevych si impone solamente per spareggio tecnico sul sempre più bravo neo maestro sarzanese Mauro Mazzini, capace di sconfiggerlo nello scontro diretto.

Matteo premiato da Rita Gramignani

Matteo premiato da Rita Gramignani

Torneo B di La Spezia, 28/30 ottobre 2016

Torneo B di La Spezia, 28/30 ottobre 2016

Tornando a Matteo Montorsi, vale la pena di ripercorrere anche solo rapidamente le principali tappe della sua ascesa:

2013 agosto (non ha ancora 10 anni) – impara i rudimenti del gioco durante un corso estivo
2014 maggio – esordisce in un torneo FSI, il giovanile di Sarzana
2014 ottobre – giunge terzo nel giovanile FSI di La Spezia
2014 dicembre – 2° su 30 partecipanti nel torneo C di Montecatini, e viene promosso 3a nazionale
2015 giugno – 13° su 77 partecipanti nel torneo B di Lucca, promosso 2a nazionale
2015 luglio – 21° su 154 giocatori nel campionato italiano under 12 di Montesilvano
2016 febbraio – 5° su 20 partecipanti nel campionato provinciale open FSI della Spezia
2016 luglio – 18° su 111 partecipanti nel campionato italiano under 14 di Olbia
2016 ottobre – 3° su 28 giocatori nel torneo B di La Spezia, promosso 1a nazionale

Con il suo nuovo Elo FIDE, che dovrebbe essere 1815, Matteo diventa adesso il secondo giocatore residente nella provincia di Massa in attività, alle spalle di Marco Tazzini.